Raggruppamenti temporanei di imprese (RTI)

 

Consiglio di Stato, sez. V, 8 febbraio 2017, n. 560

L’art.275, comma 2 del regolamento di attuazione del codice dei contratti mette in evidenza che l’esecuzione delle prestazioni da parte della mandataria sono in “misura maggioritaria” e tale misura non va estesa al possesso dei requisiti; la finalità di tale disposizione è quella di evitare che l’impresa mandataria possa assumere, all’interno del raggruppamento, una posizione secondaria nell’esecuzione della prestazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.