ISO 9001

 

SISTEMI DI GESTIONE PER LA QUALITA’ UNI EN ISO 9001

 

La certificazione UN EN ISO 9001:2015 è un obiettivo:

  1. a) volontario di ogni organizzazione che intenda assumere un ruolo strategico nello scenario economico;
  2. b) obbligatorio se rapportato nel campo degli appalti pubblici per quelle imprese che partecipano a gare di importo superiore a euro 516.457,00 ovvero con classifiche pari o inferiori a detta soglia, ma in associazione temporanea di impresa.

 

PERCHE’ CERTIFICARSI ISO 9001

Maggior competitività
Un’azienda certificata ISO 9001 può distinguersi rispetto alle aziende concorrenti grazie all’esposizione del proprio certificato, il più noto e conosciuto fra tutti gli standard della serie ISO. Un’azienda certificata ISO 9001 segue procedure e controlli che garantiscono il massimo della qualità fornendo maggior garanzia ai propri clienti.

Miglioramento dei processi aziendali
Grazie alla certificazione ISO 9001 la struttura organizzativa aziendale guadagna importanti miglioramenti nell’ottimizzazione dei servizi e della produzione permettendo di tenere sotto controllo gli aspetti critici interni alle attività aziendali. Questo è un’ulteriore ed importante vantaggio nei confronti della concorrenza.

Maggior prestigio e richiamo commerciale
La certificazione ISO 9001 è riconosciuta a livello internazionale e fornisce all’azienda una miglior reputazione rafforzandone il marchio ed aiutandone la promozione commerciale. L’azienda certificata sarà percepita dai propri clienti e partner come più affidabile e prestigiosa.

Partecipazione a gare ed appalti pubblici
Oltre ai vantaggi commerciali già citati, la certificazione ISO 9001 consente di partecipare ai bandi e alle gare pubbliche che richiedono la certificazione come requisito. In questo modo l’azienda ottiene ulteriori possibilità di ampliamento del proprio business.

Ottimizzazione dei costi
Le aziende che operano in qualità possiedono sistemi di gestione in grado di garantire l’eliminazione degli sprechi ed il conseguente aumento dell’efficienza in termini di risorse impiegate (tempo e denaro). Questo è possibile soprattutto grazie ai sistemi di controllo e verifica interna promossi dalla ISO 9001.

Miglioramento della struttura organizzativa
Attraverso la ISO 9001 l’organizzazione dei vari ruoli aziendali viene messa in primo piano e gestita secondo criteri di responsabilità definiti e chiari. Questo aspetto garantisce un forte miglioramento della comunicazione interna, una diminuzione delle incomprensioni all’interno del personale con il risultato di una maggiore produttività.

Maggiore soddisfazione del cliente
La ISO 9001 è stata studiata proprio per consentire alle aziende che la adottano di migliorare la soddisfazione del cliente finale, che dovrebbe essere appunto l’obiettivo principale di ogni azienda che desideri operare bene ed in qualità. Il cliente soddisfatto è senza ombra di dubbio uno dei più potenti strumenti promozionali esistenti.

 

 

CONSULENZA QUALITA’ ISO 9001:2015

 

La consulenza qualità ISO 9001 offerta alle aziende ha l’obiettivo di accompagnare il cliente nel percorso di interpretazione dei requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2015, implementazione di un sistema di gestione qualità conforme alla norma ISO 9001 e formazione del personale riguardo gli aspetti legati alla mansione del sistema qualità ISO 9001 implementato.

La certificazione qualità ISO 9001 di fatto rappresenta l’atto conclusivo di un importante processo di riorganizzazione aziendale messo in atto dall’azienda e non soltanto l’ottenimento di documento formale.

Nell’ambito della consulenza qualità offerta, l’azienda ha modo di riesaminare la gestione di tutti i propri processi interni e, sulla base dei requisiti della norma ISO 9001, progetta i nuovi processi gestionali ottimizzando le risorse, attrezzature e strumenti a disposizione.
Il lavoro di consulenza qualità ISO 9001 pertanto si snoda attraverso varie fasi che riguardano la gestione della documentazione e delle registrazioni, l’impegno della direzione, la misurazione dei bisogni e soddisfazione del cliente, la gestione delle risorse, dei processi produttivi, la tenuta sotto controllo della apparecchiature di monitoraggio e misurazione, nonché la misurazione, analisi e miglioramento dei dati.

 
ATTIVITA’ PREVISTE DAL SERVIZIO DI CONSULENZA QUALITA’ ISO 9001

 

Pianificazione consulenza qualità
L’attività è finalizzata a identificare la struttura organizzativa e pianificare le attività di consulenza qualità di progetto di seguito descritte.

Analisi
L’attività è finalizzata allo studio dei processi interni, alla comprensione del contesto esterno/interno, all’esame dei bisogni e delle aspettative delle parti interessate, per determinare i fattori e i requisiti che possono aver impatto sul sistema di gestione qualità, i rischi e le opportunità per l’efficacia del sistema.

Progettazione
Sulla base di quanto analizzato, delle effettive esigenze dell’organizzazione, dei requisit i normativi della norma ISO 9001, di eventuali requisiti contrattuali con i clienti e grazie all’esperienza maturata dai nostri consulenti qualità senior si progetta, concordando con il cliente, i nuovi flussi gestionali, le nuove responsabilità e le modalità operative, il tutto nel rispetto dei requisiti nella norma ISO 9001.

Sviluppo
L’attività è finalizzata allo sviluppo della documentazione necessaria alla corretta implementazione del sistema di gestione qualità conformemente ai requisiti della norma ISO 9001 ed in dettaglio:

> Contesto e parti interessate
> Macro diagramma di flusso (Rappresentazione “panoramica” delle interazione dei processi aziendali)
> Analisi dei rischi e delle opportunità
> Diagrammi per processo (Rappresentazione grafica del processo)
> Documenti per il controllo e la gestione dei processi aziendali

Formazione
La formazione effettuata dal nostro consulente gestionale, prevista dal servizio di consulenza qualità ISO 9001, è finalizzata ad informare e formare gli operatori ad una corretta gestione del sistema in conformità a quanto concordato e procedurizzato in sede di consulenza qualità.

 

 

NUOVA NORMA ISO 9001:2015.
Si tratta di un riesame consistente delle norme dovuto ad un Contesto storico, sociale ed economico profondamente mutato, tenendo conto di una maggiore applicabilità al mondo dei servizi
1.Focus sull’approccio per processi: diventa più chiaro l’approccio per processi definendo e specificando i requisiti essenziali
2.Meno accento sulla documentazione
3.Maggiore responsabilità all’organizzazione che sarà chiamata a stabilire come applicare i diversi requisiti in base all’Analisi di Rischio
4.Maggiore responsabilità alla Direzione in quanto non esiste più la figura del Rappresentante della Direzione per la Qualità
5.Il concetto del PDCA è da applicare ad ogni processo
6.Maggiormente market – oriented quindi un miglior focus sulle parti di interesse dell’organizzazione.
7.Focus sulla gestione dei rischi e meno rilevanza alle azioni preventive: introduzione del concetto di “evento sentinella” e il “mancato evento”. Meno attenzione alla conformità e più attenzione all’efficacia
8.Maggiore attenzione alla «Business Continuity»
9.Focus su Innovazione